Gelato alla Stracciatella

gelato alla stracciatella

La ricetta del Gelato alla stracciatella, un candido e cremoso fior di latte reso croccante e screziato dalla presenza di scaglie di cioccolato fondente al 70%. E’ inziata la stagione dei gelati! Ed ecco che la gelatiera diventa la protagonista della cucina e prende posto sul ripiano più in vista. Il consumatore di gelati in casa, è mio figlio. Non resiste alla dolcezza dopo i pasti e, un buon gelato fatto in casa è sempre gradito. Adesso ti “racconto” come lo preparo.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaAltro
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

500 ml latte intero
200 ml Panna fresca liquida
150 g Zucchero
100 g Cioccolato fondente al 70% (in scaglie)

555,08 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 555,08 (Kcal)
  • Carboidrati 57,92 (g) di cui Zuccheri 52,25 (g)
  • Proteine 7,06 (g)
  • Grassi 34,09 (g) di cui saturi 8,94 (g)di cui insaturi 5,14 (g)
  • Fibre 2,72 (g)
  • Sodio 5,36 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 237 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Gelatiera ariete gran gelato

Preparazione

La prima operazione è quella di far sciogliere lo zucchero all’interno del latte. Quindi prendi un tegamino e versa il latte e lo zucchero. Poni il tegame sul fuoco e, dopo 2 minuti, rimestando sempre, lo zucchero sarà sciolto.

Ti raccomando di non scaldare troppo il latte, eventualmente aspetta che raggiunga una temperatura di 30°.

Adesso aggiungi la panna.

Prepara la gelatiera, accendila e setta il tempo (40 minuti). Versa la crema realizzata, con la pala in funzione.

Intanto riduci in scaglie il cioccolato fondente. Se preferisci una diversa quantità di cioccolato, puoi integrarla o diminuirla. Trascorsi circa 20 minuti, puoi versare nella gelatiera le scaglie di cioccolato.

Alla fine della lavorazione, avrai preparato un gelato super buono e… fatto in casa! Buona merenda o buon fine pasto.

Con affetto Mirandolina

Note

Se la quantità di parte liquida dovesse essere eccessiva per la gelatiera, ti consiglio di preparare il gelato in due tranches. Impiegherai 40 minuti x 2 ma eviterai di mettere sotto sforzo il motore della macchina.

Se ci sono riuscita io, puoi farlo anche tu 😉

ti invito ad iscriverti al mio Canale Youtube per le video-ricette 

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.